Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Messina, il M5s risponde a De Luca: "Fare chiarezza indicando i nomi e i cognomi"
LA POLEMICA

Messina, il M5s risponde a De Luca: "Fare chiarezza indicando i nomi e i cognomi"

In Aula continuano a tenere banco le dichiarazioni del primo cittadino in occasione dell'incontro sulla relazione triennale

"Il M5S non ha mai condiviso né i metodi né le proposte politiche di questa amministrazione. La città non merita un sindaco che non ha rispetto della democrazia e delle istituzioni. Non sono ammissibili le dichiarazioni del sindaco, rivolte all’interno Consiglio Comunale, che rappresenta democraticamente i cittadini messinesi, di aver votato per avere “qualcosa in cambio” . È quindi necessaria fare chiarezza iniziando ad indicare i nomi e i cognomi di chi avrebbe attuato queste richieste di scambio, ma è altrettanto necessario sapere se queste siano state accolte dal Sindaco", lo dichiarano i componenti del gruppo del Movimento 5 Stelle dopo gli attacchi del primo cittadino.

"Siamo di fronte al solito inutile tentativo di screditare e delegittimare il civico consesso, organo che ha l'obbligo di vigilare e controllare l'attività amministrativa. La verità è che non riesce a convincere più nessuno in Aula, così come in città, provando a spostare l'attenzione su altro, giustificando i suoi continui insuccessi agli occhi dei messinesi. Se ha qualcosa da denunciare ha il dovere di farlo immediatamente nelle sedi opportune, non perdendo tempo con le solite dirette Facebook senza contraddittorio. Il gruppo del M5S - prosegue - non ha mai chiesto nulla e ha sempre agito nell'esclusivo interesse della città, scevro da ogni tipo di condizionamento, constatando che le delibere in Aula troppo spesso si sono distinte per superficialità. Alcune sono apparse addirittura irricevibili e tutte hanno manifestato una volontà politica che non ci appartiene nemmeno minimamente e dalla quale possiamo solo prendere le distanze ogni giorno di più, così come abbiamo sempre fatto".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook