Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Messina, in azione la prefetta-commissaria
LA VISITA

Messina, in azione la prefetta-commissaria

di
I primi passi per l’attuazione della legge speciale sul risanamento delle baraccopoli messinesi
Cosima Di Stani, Nello Musumeci, Messina, Politica
Cosima Di Stani e Nello Musumeci

Consapevole della complessità del ruolo affidatole ma anche fiduciosa nella possibilità di dare risposte incisive, in tempi brevi, utilizzando i poteri speciali a sua disposizione. La prefetta Cosima Di Stani ha incontrato ieri a Palermo il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci. Una «visita di cortesia», l’ha definita il governatore siciliano che ancora non aveva avuto modo di conoscere la prefetta, subentrata a Maria Carmela Librizzi che, invece, guida ora la Prefettura di Catania. Ma è stata anche un’occasione preziosa per affrontare due tra i temi cruciali del momento: la situazione economico-sociale a Messina e in provincia, alla luce delle conseguenze di una pandemia che, pur attenuatasi nelle sue forme più virulente, è ancora in corso; il risanamento delle baraccopoli e gli interventi connessi alla legge speciale approvata dal Parlamento, dopo la meritoria azione della ministra Mara Carfagna che ha posto fine a lungaggi e rinvii e ha scelto la strada dell’emendamento al cosiddetto Decreto Covid, accelerando, dunque, l’iter parlamentare.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook