Sabato, 11 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Baraccopoli di Messina, via alla legge speciale: ci sarà un commissario straordinario
RISANAMENTO

Baraccopoli di Messina, via alla legge speciale: ci sarà un commissario straordinario

di
baraccopoli messina, risanamento, Matilde Siracusano, Messina, Sicilia, Politica
La baraccopoli di Messina

Può essere la volta buona. Dopo una vergogna che dura da decenni. Spazzare via tutte le baraccopoli di Messina e dare finalmente una casa dignitosa a centinaia di famiglie, migliaia di persone.  È ufficialmente iniziato infatti l'iter parlamentare della proposta di legge del centrodestra, prima firmataria la parlamentare messinese di Forza Italia Matilde Siracusano, che s'intitola “Disposizioni per la gestione dell'emergenza legata al risanamento dei nuclei abitativi degradati nella città di Messina”.

"In particolare - aggiunge l'on. Siracusano -, la proposta di legge, che stanzia 250 milioni di euro per gli anni 2020, 2021 e 2022, prevede, tra le altre misure: la nomina di un commissario straordinario che per l'esercizio dei compiti assegnati si avvarrà dell'Agenzia per il risanamento e la riqualificazione urbana della città di Messina (A.Ris.Me.)".

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook