Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'APPELLO

Emergenza rifiuti, M5S: la Procura di Messina indaghi sulle avarie dei mezzi

emergenza, m5s, movimento 5 stelle, procura, rifiuti, Messina, Sicilia, Politica
I consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle

"Sono troppe avarie sospette di mezzi che causano una strana emergenza rifiuti in città. Chiediamo l'intervento del Prefetto e dell'Autorità Giudiziaria al fine di prevenire ulteriori emergenze rifiuti ed episodi come quelli avvenuti nei primi giorni di novembre".

A dirlo in una nota il gruppo di consiglieri comunali e circoscrizionali del M5S a Messina. "Il M5S - proseguono - non può consentire speculazioni su un servizio pubblico essenziale come quello della raccolta dei rifiuti e vuole vederci chiaro sulle cause che hanno determinato l'ennesima emergenza rifiuti, stranamente preannunciata sulla stampa dal Presidente di Messina Servizi già ai primi di ottobre, peraltro quando il servizio veniva erogato regolarmente. Non può bastare presa d'atto, peraltro tardiva, da parte del Sindaco che chiede scusa alla città, né l'ambizioso programma di una task force emergenziale per uscire dalla crisi o peggio, l'utilizzo dei vigili urbani distratti da servizi essenziali per la città".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook