Martedì, 20 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Raddoppio ferroviario, è deciso: la stazione di Taormina non sarà soppressa
TRASPORTI

Raddoppio ferroviario, è deciso: la stazione di Taormina non sarà soppressa

di
raddoppio ferroviario, taormina, Messina, Sicilia, Economia
La stazione di Taormina

La stazione ferroviaria di Taormina non sarà soppressa. A confermare questa buona notizia, in termini ufficiali, è il placet espresso dal ministero delle Infrastrutture al progetto per il raddoppio ferroviario previsto da Rfi.

«Lo stesso progetto di raddoppio prevede la permanenza in esercizio della storica stazione di Taormina-Giardini», evidenzia con soddisfazione l'“Associazione Ferrovie Siciliane” in una nota congiunta con “Sicilia in Progress” nella quale si prende atto, in termini positivi, dei pareri ministeriali «che danno il via libera al raddoppio, in variante, della ferrovia Messina-Catania nel tratto Giampilieri - Fiumefreddo».

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook