Domenica, 29 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Stipendi arretrati, dipendenti comunali di Capo d'Orlando in stato di agitazione
PROTESTA

Stipendi arretrati, dipendenti comunali di Capo d'Orlando in stato di agitazione

di

Proclamato lo stato di agitazione dei dipendenti comunali a Capo d’Orlando. I rappresentanti sindacali hanni inviato una nota al Prefetto di Messina ed al sindaco lamentando stipendi arretrati dallo scorso settembre e gli adeguamenti contrattuali previsti dal nuovo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del 21 maggio 2018.

“Ad oggi – affermano i sindacati – nessuna rassicurazione e nessun impegno formale è stato assunto dall’Ente. Visto l’approssimarsi delle imminenti festività natalizie che fanno aumentare le spese delle famiglie, la situazione diviene ancor più insopportabile. Ciò è ingiustificabile – aggiungono poi – vista l’ingente anticipazione di tesoreria a cui l’Ente ha fatto ricorso e le cui somme sono state destinate e vincolate al pagamento delle spettanze dei dipendenti”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook