Mercoledì, 10 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Messina, prima nazionale a villa Dante: in scena “Figli delle Stelle”
TEATRO

Messina, prima nazionale a villa Dante: in scena “Figli delle Stelle”

Lo spettacolo rientra nell’ambito della rassegna “Messina Restarts”. Testo scritto, diretto e interpretato dall'attore e regista messinese Daniele Gonciaruk

Figli delle Stelle”, testo scritto, diretto e interpretato da Daniele Gonciaruk, debutta questa sera all’Arena Villa Dante in prima nazionale, nell’ambito della rassegna “Messina Restarts”.
Attraverso il linguaggio teatrale, il monologo dell’attore e regista peloritano intende ripercorrere in chiave ora leggera, ora drammatica, la storia dell’Universo: dai big bang ai buchi neri, dalla scoperta dei segreti del sistema solare alla teoria delle stringhe, fino ad arrivare alla scoperta dei delicati meccanismi che permettono la vita sulla Terra.

Uno spettacolo dal taglio fortemente ecologista e di divulgazione scientifica, che vuole portare gli spettatori, soprattutto i giovani, a una riflessione sui comportamenti umani e sulla loro ripercussione nel compromettere o preservare la vita sul nostro pianeta. Con un linguaggio semplice, spesso comico e irriverente, e il supporto di proiezioni e rimandi cinematografici e musicali, si accompagnerà quindi il pubblico attraverso curiosità, dinamiche e nozioni di astronomia per una conoscenza più approfondita della storia del cosmo.

Ad affiancare Gonciaruk il chitarrista Patrick Fisichella. Aiuto regista e fonico dello spettacolo è Andrea Cinturrino. Le luci sono a cura di Giovanni Rando.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook