Lunedì, 30 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, Eurobunker da radere al suolo: finalmente si agisce in danno

Messina, Eurobunker da radere al suolo: finalmente si agisce in danno

di
Interviene l’Autorità di sistema portuale nei confronti della curatela fallimentare dell’azienda. La “Banda della Falce” incontra il prof. Michele Ainis. «È da qui che può e deve ripartire il futuro di Messina»

«È da qui che può e deve ripartire il futuro di Messina». Il prof. Michele Ainis e il fumettista Lelio Bonaccorso sono gli ospiti d’eccezione dell’incontro organizzato da “La Banda della Falce” creata da Elio Conti Nibali. È una meravigliosa giornata estiva d’ottobre, in riva allo Stretto, nei locali del “Ricrio”, lì dove un piccolo preziosissimo parco urbano è sorto sulle macerie del degrado di decenni, sui resti dell’accampamento dei Rom e sulle discariche abusive che punteggiavano questo e altri tratti della penisola di San Raineri. Ed è questa la strada da seguire: il risanamento ambientale e la riqualificazione della Zona falcata come priorità assoluta per Messina. Elio Conti Nibali ricorda le battaglie condotte dalla “Gazzetta” e da tutti quei messinesi di buona volontà che si sono mobilitati negli anni, per la Falce e per il litorale di Maregrosso, e sottolinea come proprio grazie a questa continua opera di sprone e di denuncia, «oggi non si parte da zero, si sono ottenuti risultati impensabili fino a qualche tempo fa». Ma è proprio per questo che fermarsi sarebbe un autentico delitto nei confronti della comunità messinese, dopo aver abbattuto l’inceneritore di San Raineri e le grandi cisterne dell’ex Degassifica, adesso bisogna avere il coraggio e la determinazione di andare avanti, partendo dalla demolizione di altri ecomostri, come gli “Eurobunker” che deturpano il paesaggio della Falce, esattamente accanto a uno dei monumenti simbolo, la cinquecentesca Lanterna del Montorsoli.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook