Sabato, 26 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Messina "se voglio i voti devo dare soldi", esposto alla Procura di Gianni Palazzolo
LA DENUNCIA

A Messina "se voglio i voti devo dare soldi", esposto alla Procura di Gianni Palazzolo

Il sindaco di Cinisi ha rivelato di aver avuto richieste di denaro in cambio di voti
cinisi, elezioni, messina, Messina, Cronaca
Gianni Palazzolo

Il sindaco di Cinisi (Palermo) Gianni Palazzolo, segretario regionale in Sicilia di Azione con Calenda, responsabile del dipartimento Legalità del partito denuncia di aver avuto richieste di denaro in cambio di voti a Messina.

L’esponente politico ha presentato un esposto alla Procura messinese. Su Fb Palazzolo dice: «Una persona mi ha detto che se voglio i voti devo dare soldi non interessa a lui se sono soldi miei o del partito. Questa persona mi dice poi che avrò in quel quartiere l’1% dei voti in più rispetto agli altri quartieri. Queste cose vanno denunciate subito: il consenso dev'essere libero».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook