Mercoledì, 01 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, Gazometro e mercato di Giostra si cambia ancora
NOVITA' IN VISTA

Messina, Gazometro e mercato di Giostra si cambia ancora

di

Nove mesi dopo il trasferimento, il mercato di Giostra torna a casa. Da venerdì 2 settembre le bancarelle del “bisettimale” non alimentare torneranno nell’area ex Mandalari, sempre sul Viale Giostra, ma ben più a monte, dove è stato trasferito dal 2005.
La necessità di trovare uno spazio aggiuntivo per la somministrazione dei tamponi gratuiti Covid, ha consigliato ad Asp e Comune di sfruttare quell’area recintata e abbastanza centrale per dare alternative all’ex Gazometro e, a sud, al Palarescifina. A quel punto le bancarelle sono finite in strada, fra via Garibaldi e viale Regina Elena ogni martedì e venerdì. Un trasferimento che ha sicuramente giovato agli affari ma che, ha anche preoccupati i negozianti della zona, in particolare quelli della via Palermo, che hanno invece subito, dicono, un calo del fatturato. Il ritorno a Mandalari, però, non è dovuto certo al volume di affari, piuttosto alla necessità di riportare un po’ di ordine nella zona dove due volte la settimana, la viabilità delle strade limitrofe è decisamente in affanno. Il centro tamponi dell’Asp, a Mandalari era già andato via da un paio di mesi, ma adesso è tempo di trasloco anche per la struttura del Gazometro, anch’essa nata per la somministrazione dei test covid.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook