Martedì, 04 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Panarea, incidente per un 16enne: non c'è l'ambulanza, trasportato con l'apecar
ALLE EOLIE

Panarea, incidente per un 16enne: non c'è l'ambulanza, trasportato con l'apecar

di
Il giovane turista piemontese è caduto ed è stato trovato per terra, ma non ricorda quanto successo. E' stato poi trasferito in elisoccorso al Policlinico di Messina

Non è certo che sia stato aggredito. Ma saranno i carabinieri, adesso, a stabilire l'esatta dinamica dell'accaduto. Questa notte, nell'isola di Panarea, un giovanissimo turista piemontese, di 16 anni, è stato trovato per terra. E la guardia medica dell'isola è stata allertata per una caduta accidentale intorno all'una e mezza di notte, intervenendo tempestivamente.

Come ogni anno, però, soprattutto in piena stagione turistica, si accendono le polemiche sulla scarsa efficienza dei soccorsi alle isole Eolie. Sui problemi strutturali e sulla carenza di personale. Perché il ragazzo è stato prelevato con l'apecar, gentilmente prestata dagli isolani, in quanto, oltre all'ambulanza, assente, mancava anche il motorino della guardia medica, a causa di un guasto. Il giovane, che è stato soccorso, in un primo momento, addirittura sul tavolo di un ristorante, è stato poi trasferito, con l'elisoccorso, al Policlinico Universitario "Gaetano Martino" di Messina. A quanto pare, fortunatamente, non sarebbe in pericolo di vita. Ma non ricorda cosa gli è accaduto durante la notte.

L'ennesimo campanello d'allarme, dunque, alle isole Eolie, sullo stato dei soccorsi e sul personale della guardia medica, che è intervenuta, tempestivamente, in maniera lodevole, ma che dovrebbe essere messa nelle condizioni di lavorare serenamente, soprattutto in un periodo caldo come quello di agosto, dove i numeri dei residenti e dei turisti è nettamente maggiori rispetto al periodo invernale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook