Domenica, 14 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Canone di occupazione suolo: la Fipe incontra il Comune di Messina
RIUNIONE

Canone di occupazione suolo: la Fipe incontra il Comune di Messina

La richiesta è di intervenire in maniera efficace per sostenere chi continua a fare impresa in città, conciliando le esigenze comunali e degli esercenti
fipe, messina, occupazione suolo, Messina, Cronaca
Carmelo Picciotto

Un tavolo tecnico con i rappresentati della Fipe e degli enti bilaterali che li rappresentano e i rappresentanti del Comune, al fine di avviare una moratoria del regolamento di regolarità tributaria e contestualmente del canone di occupazione suolo, “che deve essere vista non tanto come un’azione economica ma come un’azione sociale nell’interesse del territorio”.

Fipe Confcommercio, attraverso il proprio esperto, il professore Antonio Musicò, dello studio Musicò, chiede all’amministrazione, considerato il momento pregiudizievole e la crisi che ancora oggi attraversa il settore dei Pubblici Esercizi, vessati da continue tassazioni, di intervenire in maniera efficace a sostegno di chi oggi, con grande coraggio, continua a fare impresa in questa città.

Obiettivo è trovare una soluzione che possa conciliare l’esigenza del Comune di fare cassa con quella di continuare a lavorare in serenità e legalità dei pubblici esercizi. “Una strada – spiega il presidente di Fipe Confcommercio Carmelo Picciotto - che va ricercata in maniera intelligente e rapida”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook