Sabato, 25 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca La troupe della fiction Rai lascia Stromboli, tra occhi lucidi e lacrime
UN'ISOLA "NUDA"

La troupe della fiction Rai lascia Stromboli, tra occhi lucidi e lacrime

Per il segreto istruttorio non trapela nulla sulle dichiarazioni rese alla Procura. Pontecorvo dice che la sceneggiatura era prevista, Levi che erano in possesso di tutte le autorizzazioni, smentendo che l’Angiolini fosse sul set. Gli strombolani ora chiedono giustizia e risarcimento

La troupe della fiction televisiva 'Protezione civile' ha lasciato Stromboli. Il regista Marco Pontecorvo, Ambra Angiolini, il produttore Matteo Levi, tutti con gli occhi lucidi e qualche lacrima durante l’abbraccio e l’ultimo saluto agli isolani con i quali hanno legato durante il mese di lavoro sull'isola delle Eolie. E dopo essere stati sentiti dai carabinieri per l’indagine avviata dalla procura di Barcellona Pozzo di Gotto. Per il segreto istruttorio non trapela nulla.

Ambra dice che non era presente sul set, Pontecorvo che la sceneggiatura era prevista, ma era lontano dal set e Levi che erano in possesso di tutte le autorizzazioni, smentendo che l’Angiolini fosse sul set. Gli strombolani ora chiedono giustizia e il risarcimento dei danni. E pensano anche di avviare una gara di solidarietà tra i Vip che frequentano Stromboli. Gli abitanti dell’isola temono l’arrivo delle piogge. Senza la protezione di alberi e vegetazione a valle arriverà di tutto. Il vento ha sollevato la cenere tra i resti del rogo e nella zona interessata dalle fiamme l’isola appare 'nuda'.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook