Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Milazzo, l’Asp potenzia il reparto di Chirurgia assumendo altri quattro medici
SANITA'

Milazzo, l’Asp potenzia il reparto di Chirurgia assumendo altri quattro medici

di
Milazzo, la struttura del “Fogliani” è strategica per gli altri ospedali della provincia. La soddisfazione dei sindacati per il superamento delle criticità

Chirurgia dell’ospedale di Milazzo. Dopo anni di criticità e segnalazioni di disagio per le carenze di personale medico, è arrivata una importante risposta dell’Asp che ha forse deciso finalmente di comprendere la strategicità della struttura del “Fogliani”.
La direzione sanitaria ha infatti colmato i vuoti d’organico con l’assunzione, con contratto a tempo determinato, di quattro nuovi medici, tre immessi in servizio nei giorni scorsi e un quarto che prenderà servizio proprio oggi, portando così il numero dei sanitari al completo: otto medici oltre al direttore.
A questo punto per raggiungere tutti gli obiettivi basterebbe un ultimo sforzo con la previsione di altri due dirigenti medici per consentirebbe di poter attuare i turni di guardi attiva, ovvero la presenza fisica di un medico in reparto (dalle 20 alle 8 del mattino nei giorni feriali e di 24 ore nei festivi) e non dietro chiamata in reperibilità come tuttora avviene. Una cosa peraltro non impossibile, anche perché – come fanno notare i sindacati di categoria – il ricorso all’istituto della pronta disponibilità nello stesso contratto è ritenuta un’eccezione da realizzare sono nei casi estremi in cui non è possibile, per ragioni di varia natura, garantire la presenza costante di un medico in reparto.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook