Venerdì, 20 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Green pass sullo Stretto: sindaco De Luca passerà terza notte in tenda sul molo
A MESSINA

Green pass sullo Stretto: sindaco De Luca passerà terza notte in tenda sul molo

«Passerò la terza notte qui al molo nella tenda perché al momento non si è pronunciato il Consiglio dei ministri, che si dovrebbe riunire domani per decidere se modificare la norma nazionale e consentire il transito dello Stretto anche senza super green pass. L’ordinanza di Musumeci non ha modificato molto, perché se è vero che per andare in Calabria basta il tampone per il rientro in Sicilia no. Ci vorrebbe un’altra ordinanza simile fatta dal presidente della Regione Calabria. Quindi il problema rimane». A dirlo il sindaco di Messina Cateno De Luca che ha deciso di passare la terza notte in una tenda alla rada San Francesco come forma di protesta contro il governo nazionale che ha previsto che per passare lo Stretto è necessario il super green pass, limitando secondo il primo cittadino la mobilità e non considerando la continuità territoriale.

"Spero che domani ci saranno novità - ha aggiunto De Luca - nel frattempo proseguo anche lo sciopero della fame. I siciliani devono battersi per i loro diritti. Questo è un sequestro di Stato».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook