Sabato, 21 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trasporti marittimi per le isole minori. L'Ancim chiede la modifica delle limitazioni
COVID

Trasporti marittimi per le isole minori. L'Ancim chiede la modifica delle limitazioni

di
Il presidente Francesco Del Deo ha indirizzato al premier Mario Draghi una nota per evitare che sia precluso l'utilizzo a chi non è in possesso del “Super Green Pass”

Apportare modifiche al dispositivo di limitazione dell’accesso ai trasporti marittimi per i residenti sulle isole minori, autorizzando l’accesso anche a chi, non vaccinato, è in possesso di tampone negativo al Covid19 e deve viaggiare per motivazioni legate alla salute, alla scuola e al proprio lavoro.

Lo chiede l’Ancim in una nota che il suo presidente Francesco Del Deo ha indirizzato al premier Mario Draghi. “I diritti fondamentali dei cittadini residenti sulle Isole Minori – è scritto - passano, in modo imprescindibile, dal mare, per accedere alla terraferma attraverso i trasporti marittimi ed aerei. Tali mezzi di trasporto, è bene evidenziarlo a chiare lettere, rappresentano l’unico collegamento possibile con il resto della nazione e, quindi, precludere l’accesso a tali mezzi di trasporto (a partire dal prossimo 10 gennaio) a chi non è in possesso del “Super Green Pass” significa condannare ad un “esilio” forzato i residenti sulle Isole minori che, per vari motivi, non si sono sottoposti a vaccinazione anti covid.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook