Sabato, 29 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Santa Teresa: ultimi giorni per andare al cimitero, poi i lavori
GLI INTERVENTI

Santa Teresa: ultimi giorni per andare al cimitero, poi i lavori

di
Riparte il cantiere fermo da un anno: da lunedì la quarta terrazza rimarrà chiusa

Dopo un anno di sospensione, ripartono i lavori di ampliamento del cimitero centrale di Santa Teresa di Riva. Da alcuni giorni, infatti, è stato riaperto il cantiere fermo ormai dal dicembre del 2020, al termine della realizzazione della prima terrazza sopraelevata in acciaio e calcestruzzo, il blocco A2 da 72 loculi posizionato a quota 13 metri e quasi interamente occupato dai defunti degli ultimi dodici mesi, con alcuni loculi requisiti in vita per indisponibilità di celle. Adesso il “Consorzio Artigiano Edile Sicilia” di Pace del Mela, che ha in concessione fino al 2030 i cimiteri Centro e Misserio, ha avviato gli interventi nella quarta terrazza, l’ultima in alto entrando dalla scala principale, sulla quale è prevista la costruzione del blocco A1 da 216 posti, ad un’altezza di 11,50 metri dal pavimento.

Leggi l'articolo completo  sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook