Lunedì, 17 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca S. Teresa di Riva, morte di un bimbo di 4 anni: la Procura archivia l’inchiesta
LA DECISIONE

S. Teresa di Riva, morte di un bimbo di 4 anni: la Procura archivia l’inchiesta

di
Nessuna responsabilità della mamma e dell’uomo che era con lei
Messina, Cronaca
Il tribunale di Messina

Nessuna responsabilità della mamma e dell’uomo che viveva con lei, perché la morte del bambino è avvenuta per “causa naturale di origine patologica”. Si è chiusa con un archiviazione l’indagine per maltrattamenti in famiglia a carico di una donna di Santa Teresa di Riva e del suo compagno, entrambi 33enni, dopo la scomparsa di un bimbo di quattro anni deceduto il 7 maggio 2019 al Policlinico di Messina. Cinque mesi dopo la giovane, e il convivente, erano finiti sul registro degli indagati perché la Procura della Repubblica voleva vederci chiaro su quanto accaduto nei momenti precedenti l’arrivo al nosocomio del bimbo, nato da una precedente relazione della trentatreenne, dopo i sospetti sollevati dai medici. Al termine degli accertamenti svolti dalla Squadra Mobile della Questura di Messina, il sostituto procuratore Marco Accolla ha chiesto l’archiviazione per entrambi, alla quale si era opposta una familiare del padre biologico, ma il giudice per le indagini preliminari Simona Finocchiaro ha accolto l’istanza della Procura e ha rigettato l’opposizione, disponendo la chiusura del procedimento.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook