Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Raffineria e lavoro a Milazzo, il management conferma il piano di investimenti
GLI IMPEGNI

Raffineria e lavoro a Milazzo, il management conferma il piano di investimenti

di
L’azienda interviene nel serrato confronto innescato dalla crisi dell’indotto
Messina, Cronaca
La raffineria di Milazzo

Poche righe per fare chiarezza su una situazione che, come sottolineato ieri dai segretari provinciali di Cgil-Cisl e Uil, rischiava di provocare ripercussioni importanti nella gestione dell’occupazione dell’area industriale. Il management della Raffineria ha diffuso ieri sera una nota con la quale sostanzialmente conferma gli impegni assunti in passato e “sposta” nelle sedi opportune le singole vertenze occupazionali che comunque non sono legate alle strategie aziendali. «In merito alle manifestazioni che stanno coinvolgendo la forza lavoro di alcune aziende che operano presso la Raffineria di Milazzo, si ritiene opportuno ribadire che nonostante lo scenario di grandi trasformazioni socioeconomiche in atto e i risultati economici negativi del settore, l’azienda continua a mantenere in produzione i suoi asset industriali, garantendo gli investimenti, ampiamente illustrati nei recenti incontri sindacali, sulle tematiche dell’ambiente, della sicurezza degli impianti e dell’efficienza produttiva. Le eventuali tematiche occupazionali specifiche di singole aziende saranno affrontate con il supporto di Sicindustria, sempre secondo le regole delle relazioni industriali a cui tutti i soggetti devono attenersi». La Raffineria, pertanto, pur in una fase difficile per la commercializzazione dei prodotti petroliferi in questo biennio caratterizzato dalla pandemia, si conferma realtà strategica nel panorama nazionale del greggio e conferma gli investimenti annunciati andando per certi versi contro corrente rispetto a coloro che manifestavano preoccupazione sul futuro dell’azienda. Almeno nel breve-medio termine dunque non dovrebbero esserci preoccupazioni anche se la situazione necessita di essere monitorata.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook