Giovedì, 02 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Barcellona, proseguirà la pulizia meccanizzata delle strade anche senza la Polizia municipale
AMBIENTE

Barcellona, proseguirà la pulizia meccanizzata delle strade anche senza la Polizia municipale

di

Proseguiranno i servizi di pulizia e spazzamento meccanizzato delle strade comunali, nonostante nell'ultimo periodo non si siano registrate le sanzioni e la prevista rimozione dei mezzi in divieto di sosta. Le precarie condizioni in cui versa il personale di Polizia municipale non consentono di "scortare" gli operatori della Dusty sin dalle prime luci dell'alba, provocando a cascata anche i saluti della ditta Coppolino, che da convenzione stipulata col Comune ha operato fianco a fianco solo per un breve periodo di tempo. Le direttive dell'assessore Paolo Pino, che sin dal suo ingresso in Giunta ha determinato l'avvio del servizio e di riflesso anche la lunga sequela di sanzioni ai danni di chi non rispettava i divieti, sembrano oggi cadere nel vuoto. A fronte della nuova ordinanza firmata dalla dirigente ad interim Sebastiana Caliri e dalla capitana della Polizia municipale Giuseppa Italiano, il servizio prosegue cercando di garantire pulizia e decoro delle strade pur con la difficoltà di dovere far fronte alle reticenze di parecchi proprietari dei mezzi che risiedono nelle zone interessate, ancora recalcitranti a liberare la carreggiata nei giorni in cui da calendario e da cartelli affissi è previsto il servizio.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook