Mercoledì, 22 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina Servizi, tentativo disperato per salvare i lavoratori: De Luca: “Uomini e donne da ringraziare”
IL CASO

Messina Servizi, tentativo disperato per salvare i lavoratori: De Luca: “Uomini e donne da ringraziare”

Dopo la mezzanotte di ieri il sindaco ha incontrato una delegazione di operai a rischio taglio

Ultimo disperato tentativo del Comune di salvare i livelli occupazionali della Messina Servizi dopo la bocciatura della Tari. Ieri notte ben oltre la mezzanotte il sindaco Cateno De Luca ha incontrato una delegazione di lavoratori che rischiano il taglio comunicando loro che aveva firmato una determina sindacale con la quale aveva fatto proprio il piano economico finanziario bocciato dal consiglio e che è intenzionato a ripresentarlo in aula entro domani. È una mossa giuridica davvero al limite (la scadenza per l’approvazione era ieri) che sarà certamente presa in grande considerazione dagli organi di controllo.

De Luca sul piano Tari

Un vero uomo delle istituzioni si prende le responsabilità anche delle nefandezze altrui! Io ho firmato una determina sindacale che prende atto del piano Tari che il consiglio comunale ha bocciato per ben due volte perché non voglio buttare sul lastrico 32 padri e madri di famiglia e perché pretendo che il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti raggiunga i livelli di civiltà anche a Messina. Siamo alla soglia del 50% di raccolta differenziata grazie al lavoro degli uomini e delle donne di Messina servizi.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook