Venerdì, 18 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Grave incidente tra Patti e Gioiosa, muore un 48enne di Firenze
STATALE 113

Grave incidente tra Patti e Gioiosa, muore un 48enne di Firenze

di
Mentre transitava in direzione Messina ha perso il controllo del mezzo nei pressi della galleria di Capo Calavà ed è andato a sbattere al margine della carreggiata.

Un uomo di 48 anni, originario della provincia di Firenze, è morto ieri sera a causa dei postumi di un gravissimo incidente stradale autonomo verificatosi nel pomeriggio, intorno alle ore 16.30, tra Gioiosa Marea e Patti sulla strada statale 113. Si tratta di Gianni Bertacci, 48 anni, artigiano. L’uomo a bordo di uno scooter, per cause in corso di accertamento, mentre transitava in direzione Messina ha perso il controllo del mezzo nei pressi della galleria di Capo Calavà ed è andato a sbattere al margine della carreggiata.

Immediatamente sul posto erano giunti i carabinieri ed un'autoambulanza del 118. Dapprima trasferito al pronto soccorso dell'ospedale “Barone Romeo”, viste le gravi condizioni a causa dei diveri traumi riportati nell'incidente, il 48enne era stato trasportato in elisoccorso all'ospedale Civico di Palermo, dove non è riuscito la superare la crisi ed è morto in tarda serata. L'uomo si trovava in zona per motivi di lavoro. Ancora da ricostruire le cause dell'incidente. Sul sinistro indagano i carabinieri della compagnia di Patti e della stazione di Gioiosa Marea diretti dal tenente colonnello Salvatore Pascariello.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook