Lunedì, 01 Marzo 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pullman in arrivo dalla Romania fermato a Messina: un positivo, gli altri proseguono
CORONAVIRUS

Pullman in arrivo dalla Romania fermato a Messina: un positivo, gli altri proseguono

Due pullman provenienti dalla Romania sono stati bloccati agli imbarcaderi della Caronte e gli occupanti, così come prevede l' ordinanza del presidente della Regione Musumeci, sono stati sottoposti a tampone. Su uno dei due pullman, uno dei passeggeri di nazionalità rumena, è risultato positivo al tampone rapido. L'uomo è stato trasferito al Covid Hotel di Trappitello in attesa dell'esito del tampone molecolare che arriverà domani. Gli altri passeggeri, una quindicina in tutto, negativi al test rapido, sono stati sottoposti al molecolare, ma hanno ripreso il viaggio dopo essere stati fotografati nonostante fossero stati per ore a bordo con il passeggero positivo e quindi fossero da ritenere contatti diretti. Il paradosso è che si diventa ufficialmente positivi in grado di infettare e quindi di far scattare tracciamento e quarantena, anche per gli altri contatti, solo dopo l'esito del molecolare. Il soggetto fermato in pratica era positivo ma non abbastanza da fermare gli altri. L'Asp - se dai risultati dovessero risultare altri positivi e comunque dopo l'esito del molecolare al soggetto ricoverato a Trapitello - trasmetterà i documenti alle Asl di appartenenza delle città dove ognuno dei passeggeri ha dichiarato di essere diretto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook