Venerdì, 22 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, il “pasticcio” dei vaccini all’ex Mandalari
CORONAVIRUS

Messina, il “pasticcio” dei vaccini all’ex Mandalari

di
Scoppia il caso dei medici pensionati: inseriti nell’elenco, dopo ore di fila, vengono cacciati in malo modo dagli uffici

In Sicilia anche i medici liberi professionisti e gli odontoiatri, iscritti ai rispettivi albi, saranno chiamati su base volontaria alla somministrazione del vaccino anti-Covid e a riceverlo in via prioritaria. Il via libera è arrivato dalla Regione grazie a un protocollo siglato dall’assessore regionale della Salute, Ruggero Razza, con gli Ordini dei medici e degli odontoiatri siciliani. L’intesa stabilisce le modalità di vaccinazione e di reclutamento dei professionisti vaccinatori. È stabilito che ogni Ordine provinciale provveda a stilare due elenchi di prenotazione degli iscritti, per i medici e per gli odontoiatri, per ricevere o somministrare il vaccino. Le due liste saranno pubblicate nei rispettivi siti istituzionali e inviate all’Asp di competenza.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook