Mercoledì, 26 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, l’attacco della Uil: «La Paglia inadeguato, l'Asp va commissariata»
POLEMICA

Messina, l’attacco della Uil: «La Paglia inadeguato, l'Asp va commissariata»

A tornare all’attacco, specie dopo le dichiarazioni rese la settimana scorsa alla “Gazzetta” dallo stesso La Paglia, sono Uil e Uil Fpl, con i segretari generali Ivan Tripodi e Pippo Calapai ed il coordinatore Area medica Corrado Lamanna.
Asp di Messina, Messina, Cronaca
Il manager dell'Asp di Messina, Paolo La Paglia

L’Asp di Messina «va commissariata», sancendo «il fallimento del direttore generale dell’Asp Paolo La Paglia». A tornare all’attacco, specie dopo le dichiarazioni rese la settimana scorsa alla “Gazzetta” dallo stesso La Paglia, sono Uil e Uil Fpl, con i segretari generali Ivan Tripodi e Pippo Calapai ed il coordinatore Area medica Corrado Lamanna.

«Certo che ce ne vuole di faccia tosta – scrivono in una nota di fuoco –! Il fallimentare La Paglia, per tentare, in maniera alquanto puerile, di rintuzzare le pesantissime accuse, provenienti da più parti in merito al disastroso operato dell’Asp di Messina riguardo la gestione della pandemia Covid 19, non ha fatto altro che riversare sui propri dirigenti le precise ed esclusive responsabilità della sua pessima gestione. Insomma, il modo peggiore per rappresentare un’Azienda sanitaria».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook