Giovedì, 13 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sicilia in zona gialla ma a Messina le scuole restano chiuse per altri sette giorni
L'ORDINANZA

Sicilia in zona gialla ma a Messina le scuole restano chiuse per altri sette giorni

di
coronavirus, scuola, Cateno De Luca, Messina, Sicilia, Cronaca
Cateno De Luca

Cateno De Luca inizia la sua consueta diretta del venerdì sera senza alcun cenno alla “promozione” della Sicilia a zona gialla. E prosegue, tirando dritto per la sua strada: «L’ordinanza non la cambio di una virgola. È stata predisposta per un periodo di due settimane, sulla base di attenti riscontri» e tenuto conto «dell’emergenza epidemiologica in atto».

Tutto invariato - riporta la Gazzetta del Sud in edicola -, salvo poi concedere un’apertura dinanzi alla domanda di Antonio Sangiorgi, durante il tg di Rtp, che lo incalza sul nuovo status dell’Isola ed eventuali correttivi da apportare: «Attendiamo di conoscere nello specifico la decisione del ministro della Salute Roberto Speranza e soprattutto le motivazioni alla base. Se bisognerà cambiare qualcosa non mi tirerà certo indietro». Il pensiero va, in particolare, alle limitazioni che soffocano le attività di ristorazione, i bar, le pasticcerie.

Per il resto, il sindaco di Messina non è disposto a concedere sconti, sulla scorta delle numerose interlocuzioni e dei vertici che hanno preceduto le consuete comunicazioni del fine settimana. Ergo: scuole chiuse in nome del diritto alla salute, «che viene un secondo prima rispetto a quello allo studio», come confermato dal verdetto del Tar, chiamato in causa da un gruppo di avvocati e di genitori degli alunni.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook