Sabato, 04 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Riapertura dei mercati locali, Sant'Agata di Militello ritrova la normalità
MESSINA

Riapertura dei mercati locali, Sant'Agata di Militello ritrova la normalità

di

Con la riapertura dei due mercati settimanali Sant'Agata di Militello cerca di riconquistare la normalità. Dal prossimo martedì 9 giugno i circa 120 mercatali possono infatti tornare a montare le loro bancarelle sul lungomare, dal ponte Vallone Posta al piazzale Peppino Impastato con propaggine sul controviale della Villa “Falcone e Borsellino”.

Lo ha disposto il sindaco Bruno Mancuso a conclusione di un incontro, presenti il vicesindaco Calogero Pedalà, il comandante della polizia locale Enzo Masetta e i rappresentanti della categoria.

In quella sede sono state focalizzate le criticità di quel sito e disposto l'adozione di provvedimenti specifici in considerazione dell'elevato numero di posteggi, la loro collocazione in riferimento allo specifico contesto urbanistico ed anche per il notevole afflusso di consumatori con conseguente rischio di assembramenti.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook