Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Spara contro il fratello ferendolo dopo una lite, arrestato 29enne di Mandanici
CARABINIERI

Spara contro il fratello ferendolo dopo una lite, arrestato 29enne di Mandanici

E' stato arrestato Davide Ravidà, 29 enne di Mandanici, che ieri sera avrebbe sparato al fratello, ferendolo, in un'azienza agricola di Pagliara. L'arresto è stato eseguito dai carabinieri della Compagnia Messina Sud. Per lui l'accusa è di tentato omicidio.

Ieri sera i carabinieri sono intervenuti in nell’azienda zootecnica del comune di Pagliara dove, poco prima, era stata segnalata l’esplosione di un colpo d’arma da fuoco con ferimento di una persona.

Le indagini avviate dagli uomini dell’Arma, coordinati dall’Ufficio di Procura, hanno permesso di ricostruire in tempi rapidi come l’uomo, a seguito di un diverbio scaturito per futili motivi, abbia esploso un colpo di arma da fuoco verso il fratello, colpendolo al braccio sinistro e provocandogli una seria ferita, per poi darsi alla fuga.

Nell’immediatezza dei fatti le attività investigative condotte dai Carabinieri hanno permesso di rintracciare l'uomo in una zona boschiva non lontana dall’abitazione di residenza nel comune di Mandanici ed arrestarlo.

R.D. è stato quindi ristretto presso la casa circondariale di Gazzi in attesa di udienza di convalida, mentre la vittima è attualmente ricoverata al locale Policlinico universitario.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook