Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Messina, De Luca annuncia droni nei villaggi per stanare chi viola le regole
L'EMERGENZA

Messina, De Luca annuncia droni nei villaggi per stanare chi viola le regole

di

«Le prossime due settimane saranno le più delicate. Niente a che vedere con i giorni precedenti. È l'ora della massima responsabilità da parte di tutta la popolazione e della massima sinergia tra enti e istituzioni». Il sindaco di Messina Cateno De Luca continua a bombardare la cittadinanza con l'unico mantra possibile: «Tutti a casa, volete capirlo, dobbiamo restare tutti a casa».

La preoccupazione per quello che ormai viene definito anche a livello nazionale un «possibile focolaio messinese» cresce di ora in ora e oggi più che mai bisogna attenersi a tutte le disposizioni vigenti.  "Metteremo i droni, soprattutto in quei villaggi dove sono ripetute le segnalazioni di violazioni dei decreti e delle ordinanze. Tutto questo ci fa capire - spiega De Luca - quanti balordi ci siano in circolazione, i contagi aumenteranno a dismisura, noi intensificheremo il più possibile tutti gli interventi di vigilanza e repressione".

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Messina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook