Giovedì, 13 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Roccalumera, anziano si sente male e i vigili lo estraggono da casa con un sollevatore
MESSINA

Roccalumera, anziano si sente male e i vigili lo estraggono da casa con un sollevatore

di

Particolare e delicato intervento di soccorso ieri pomeriggio in un’abitazione di Roccalumera. L’allarme è scattato alle 13.30, quando i familiari di un uomo di 70 anni a letto con problemi di salute hanno chiesto aiuto perché il loro congiunto manifestava un’insufficienza respiratoria.

I soccorritori del 118 di Scaletta Zanclea, una volta sul posto, si sono però resi conto di non poter intervenire visto che il paziente pesava circa 180-200 kg ed è stato quindi chiesto l’ausilio dei Vigili del Fuoco, giunti dal Distaccamento di Letojanni. Valutato il caso, vista anche la larghezza ridotta della stradina interna, la via Verdi, è stato deciso di far intervenire un carrello sollevatore di un privato.

I pompieri, ai comandi del caposquadra Tommaso Lombardo, hanno quindi tagliato la ringhiera del balcone dell’abitazione e imbracato con particolare cura l’anziano su una barella legata ad una scala, in collaborazione con medici e operatori del 118, calandolo lentamente in strada dall’esterno da dove alle 19.30 è stato condotto al Policlinico dall’ambulanza del Papardo, dotata di barella per grandi obesi. Sul posto anche il sindaco Gaetano Argiroffi, contattato dalla dirigente della Prefettura Alfonsa Caliò dopo la segnalazione ricevuta dal Comando provinciale dei Vigili del Fuoco.

Un servizio più ampio sull'edizione della Gazzetta del Sud in edicola domani. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook