Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
GANZIRRI

Scuola Evemero di Messina, riorganizzazione posticipata di un anno

È stata trovata una parziale soluzione per il caso della scuola Evemero di Ganzirri, a Messina. Dopo la relazione prodotta dalla dirigente scolastica Angela Mancuso e la protesta di questa mattina da parte di genitori e docenti, la Conferenza provinciale scolastica è tornata a riunirsi stamattina a Palazzo dei Leoni.

Su proposta del sindaco metropolitano Cateno De Luca, è stato deciso di “congelare” tutto per un anno: i plessi che inizialmente avrebbero dovuto aggregati all’istituto Paradiso rimarranno sotto la gestione dell’Evemero e il plesso Beata Eustochia che invece sarebbe dovuto passare dal Paradiso all’istituto Vittorini rimarrà nella condizione attuale.

Una decisione che ferma le bocce ma non risolve il problema di partenza del sottodimensionamento del Vittorini e che, come ogni altra determinazione della Conferenza, dovrà adesso passare al vaglio finale dell’assessorato regionale all’Istruzione.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook