Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'APPRODO

Messina, porto di Tremestieri ko dopo il maltempo: riapre solo uno degli scivoli insabbiati

di

Sono iniziati oggi a Messina i campionamenti dei sedimenti accumulatisi nel porto di Tremestieri a seguito delle due forti sciroccate della settimana scorsa.

L'analisi delle sabbie è necessaria affinché si possa procedere con prontezza alle operazioni di ripristino della piena operatività di entrambi gli scivoli. Dalle 14 intanto è stato riaperto uno dei due approdi, ma la prima nave, quella di Meridiano, è arrivata dopo le 16.

Per questo si notano in città ancora tanti mezzi pesanti. Solo dopo il via libera dell'Assessorato territorio e Ambiente della Regione Siciliana, prima di poter avviare l’intervento di spostamento del materiale attualmente presente all’imboccatura del Molo di sopraflutto, materiale stimato fra i 20.000 e i 25.000 metri cubi.

La draga della società veneziana Zeta srl, fra le più grandi presenti nel Mediterraneo, è previsto che arrivi a Messina nella giornata di domenica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook