Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
I PROVVEDIMENTI

Truffa, evasione e ricettazione: arrestati due uomini a Gioiosa Marea

Negli ultimi giorni, in esecuzione di due distinti ordini di carcerazione emessi dall’Autorità Giudiziaria, i Carabinieri della Stazione di Gioiosa Marea hanno arrestato due uomini del luogo, già noti alle forze dell’ordine, uno destinatario di un provvedimento restrittivo in carcere e l’altro sottoposto alla detenzione agli arresti domiciliari.

In particolare, lo scorso giovedì, i Carabinieri hanno arrestato un 60enne che dovrà scontare una pena di 5 anni e 4 mesi di reclusione perchè ritenuto responsabile dei reati di introduzione di animali su fondo altrui, evasione e truffa aggravata e continuata, commessi tra il 1993 e il 2014 in diversi Comuni dei Nebrodi.
Ultimate le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Barcellona Pozzo di Gotto.

Inoltre, ieri mattina, i militari dell’Arma hanno arrestato un 63enne di Gioiosa Marea che dovrà scontare una pena complessiva di 2 anni di reclusione per i reati di truffa, appropriazione indebita e ricettazione commessi tra il 1999 e il 2001.
Ultimate le formalità di rito, l’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook