Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LUTTO

Si sente male mentre è a pesca, tragica fine per il decano dei pescatori di Scaletta Zanclea

scaletta zanclea, Giuseppe Micalizzi, Messina, Sicilia, Cronaca
Foto Archivio

Giuseppe Micalizzi, il decano dei pescatori scalettesi, colpito da emorragia cerebrale mentre era intento in una battuta di pesca, non ce l'ha fatta e nella giornata di ieri il suo forte cuore ha cessato di battere nel reparto di Rianimazione del Policlinico di Messina, dove era stato ricoverato.

Don Pippo, come affettuosamente veniva chiamato in paese, nonostante i suoi 88 anni di età, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, giornalmente, condizioni del mare permettendo, “varava” la sua piccola imbarcazione e, non lontano dalla riva, gettava le reti ed altri attrezzi da pesca. Ieri il malore.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook