Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
PREVENZIONE

"Fuori le auto dal torrente", l'appello del prefetto di Messina dopo l'inondazione

di

Fuori le auto dal torrente”. Interviene anche il prefetto Maria Carmela Librizzi sulla vicenda di San Michele dove giovedì scorso, la pioggia ha ingrossato il torrente e diverse auto, posteggiate nel greto, hanno rischiato di essere portate via dalle acque.

Oggi in prefettura, vertice al quale hanno partecipato, fra gli altri anche l'assessore alla protezione civile del Comune, Massimiliano Minutoli, i rappresentanti di vigili del fuoco e forze di polizia.

Il Prefetto “ha sottolineato l'esigenza di svolgere una specifica attività di vigilanza a cura della Polizia Municipale volta a evitare, in via preventiva, che si utilizzi l'alveo dei torrenti come area di parcheggio dei veicoli, anche ricorrendo a misure drastiche quali la rimozione dei mezzi tramite carro attrezzi”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook