Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL PRESSING

Taormina, lavori mai partiti all'Alcantara. L'allarme dal Consorzio: "A rischio il depuratore"

di

«Non c'è più tempo da perdere. Chiederò una serie di incontri urgenti, sia con la Regione che con il Parco fluviale dell'Alcantara, per chiarire la situazione dei lavori di risagomatura dell'Alcantara». Ormai le piogge sono alle porte e non si può continuare ad attendere per dare il via ai necessari interventi. Il monito arriva dal presidente del Consorzio Rete Fognante, Mauro Passalacqua, che torna sulla questione dei lavori ancora non avviati all'Alcantara per la risagomatura dell'argine sinistro.

Passalacqua ha deciso di prendere in mano la situazione, andando in pressing sugli enti preposti. Il via ai lavori era atteso nel mese di giugno, nel periodo cioè di secca, ma quando sta per iniziare ottobre il cantiere non è mai partito.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Messina in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook