Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Scritte omofobe a Messina: imbrattato anche il prospetto dell'ex Provincia
VANDALISMO

Scritte omofobe a Messina: imbrattato anche il prospetto dell'ex Provincia

Scritte omofobe sui muri della città, perfino su uno dei prospetti del palazzo dell'ex provincia, oggi città metropolitana. Sono comparse nelle ultime ore in via Gasparro, nella zona della galleria Vittorio Emanuele e del monte di pietà.

Quella ritratta nella foto campeggia sul muro vicino al quartier generale (ex comitato elettorale) del sindaco De Luca. Ancora una volta inciviltà e barbarie trovano sfogo in questo modo, così come avvenuto nel recente passato con le scritte infamanti nei confronti dei migranti definiti sprezzantemente "negri".

Le zone imbrattate sono piene di telecamere, si potrebbe forse risalire ai responsabili di questo grave atto omofobo che sporca l'immagine dell'intera città

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook