Mercoledì, 20 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
PER UN PUGNO IN VOLTO

Rissa a Santa Teresa Riva, picchiato un giovane 27enne: ricoverato in gravi condizioni

di

È stato picchiato stamattina alle prime luci dell’alba un ragazzo di 27 anni. Il grave episodio si è registrato nella cittadina ionica di Santa Teresa Riva, nelle vicinanze di piazza Antonio Stracuzzi, nella zona sud del centro abitato, in un’area di parcheggio nei pressi di un noto locale notturno.

Gianluca Trimarchi, originario di Forza D’Agrò ma residente a Roccalumera, aggredito dopo una serata passata all’insegna del divertimento, è stato trovato a terra in stato di incoscienza, quasi sicuramente per un pugno sferratogli in pieno volto.

Sul posto è giunta immediatamente una volante dei Carabinieri della Compagnia di Taormina, guidati dal Capitano Arcangelo Maiello. Gli uomini dell'Arma hanno già identificato l’aggressore. Si tratta di un giovane messinese, scagliatosi contro la vittima, molto probabilmente o per un banale litigio su un parcheggio o per qualche strascico di diverbio maturato all’interno del locale, poi fuggito di gran lena con la propria autovettura. Sul posto anche i sanitari del 118 che hanno riscontrato oltre ad uno zigomo gonfio un trauma cranico.

Il ragazzo è stato trasportato in codice rosso al Policlinico di Messina per le cure del caso. Le condizioni di salute del giovane già apparse gravi al momento del ricovero, tanto da indurre i sanitari a riservarsi la prognosi, sono via via andate peggiorando nel corso della giornata tanto che il ragazzo è entrato in stato di coma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook