Domenica, 15 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
VIABILITA'

Nuovi disagi nella galleria San Jachiddu a Messina, rimane al buio per parte della giornata

Rimane al buio per parte della giornata la Galleria San Jachiddu a Messina, quasi a vanificare i disagi dovuti ai recenti lavori. Le lampade che la ditta incaricata dal Comune per gli interventi di ripristino della pubblica illuminazione si sono spente nella metà del tunnel, più precisamente nel tratto a ridosso dell'Annunziata. Poi dopo le segnalazioni dei cittadini alla polizia municipale, e il conseguente intervento degli uffici preposti di Palazzo Zanca, il problema è stato risolto.

Secondo il vicesindaco e assessore comunale alla Mobilità Salvatore Mondello, che nella questione ha chiamato in causa l’Enel, il problema sarebbe dovuto a un sovraccarico sulla rete elettrica. La società, in seguito all’aumento di carico sulla rete, che si verifica principalmente nel periodo estivo, non riuscirebbe a garantire l’erogazione di energia elettrica omogenea in tutto il chilometro del tunnel che collega Giostra e Annunziata.

Immediata la replica dell'ufficio stampa della multinazionale dell'energia: "E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica a media e bassa tensione, ritiene opportuno evidenziare che il disservizio in questione è stato causato da un guasto accidentale ed è, comunque, durato poco meno di 15 minuti, giusto il tempo necessario ai tecnici dell'azienda di effettuare, a distanza, alcuni interventi sulla rete che hanno consentito di escludere il tratto guasto e far transitare l'energia elettrica tramite altre linee presenti nell'area".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook