Venerdì, 20 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL PROGETTO

Wifi libero e centraline per il traffico, così Messina diventa smart

Dal 2020 wifi libero a Messina, da Villa Dante alla zona della Fiera. È uno degli interventi previsti dal progetto MeSMART finanziato al Comune di Messina attraverso il Pon Metro.

Sono quattro i principali settori in cui si interverrà per trasformare Messina in una città intelligente: trasporto pubblico, settore rifiuti, sistema idrico e dissesto idrogeologico. Verranno installate telecamere e centraline che consentiranno di monitorare i flussi automobilistici, ma anche il conferimento dei rifiuti, l'inquinamento come le fragilità del territorio, ma anche le cause di potenziali carenze idriche.

Ad illustrare le novità del progetto, oggi pomeriggio, nella sede della Cisl sono stati l'assessore comunale Carlotta Previti e il docente dell'Ateneo di Messina Massimo Villari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook