Lunedì, 26 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
PROFESSIONI

Ordine degli avvocati di Messina, i giovani chiedono un rinvio del voto

Le elezioni del Consiglio dell’Ordine degli avvocati vanno rinviate. A chiederlo sono i giovani avvocati di Messina. In particolare l’Aiga sezione Messina, tenuto conto che è stata fissata per il prossimo 18 giugno l'udienza della Corte Costituzionale sul ricorso del Consiglio nazionale forense contro il limite del doppio mandato per le elezioni degli Ordini degli avvocati, chiede che il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Messina voglia disporre il rinvio delle votazioni per il rinnovo dei suoi componenti indette per i giorni 27, 28 e 29 giugno 2019.

Secondo il presidente della sezione messinese dell’Aiga Giuseppe Irrera “è opportuno giungere al rinnovo del Consiglio dell’Ordine con un quadro normativo definitivo. L’attuale stato di incertezza sulla legittimità costituzionale della retroattività delle norme sul divieto di doppio mandato potrebbe riverberarsi sul risultato elettorale ed esporre nuovamente la nostra Istituzione al rischio di ricorsi dinanzi all’autorità giudiziaria, così indebolendone l’azione, se non addirittura paralizzandola. Ritengo che l’attuale Consiglio dell’Ordine non possa consentire che l’avvocatura messinese sia coinvolta in strascichi giudiziari che possono essere evitati rinviando le votazioni in modo da consentire il regolare e legittimo svolgimento delle stesse”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook