Mercoledì, 20 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Rubava in casa degli zii che assisteva, arrestato un uomo a Torrenova

Un uomo di 47 anni, V.A., è stato arrestato dai carabinieri a Torrenova con l’accusa di aver rubato denaro e preziosi dall’abitazione degli anziani zii dei quali prestava assistenza domiciliare. Ad
ammanettarlo sono stato i militari del Comando Stazione di Sant'Agata Militello. L’uomo è accusato di furto, ricettazione, detenzione abusiva di munizioni e possesso di farmaci ad azione dopante.

Le indagini sono scattate dopo che le vittima hanno denunciato continui ammanchi di denaro e preziosi nella loro abitazione. Il 47enne è stato bloccato all’uscita dall’abitazione dei parenti. Perquisito, è stato trovato in possesso di 80 euro appena sottratti agli zii. Le banconote erano state contrassegnate dai militari con un segno identificativo.

Nella sua abitazione i carabinieri hanno poi trovato alcuni monili in oro sottratti agli zii, altri preziosi di cui l’uomo non ha saputo giustificare la provenienza 200 cartucce da caccia calibro 12 illegalmente detenute e cinque flaconi di farmaci ad azione dopante.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Patti l'arrestato è stato posto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida davanti al Gip.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook