Venerdì, 24 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Messina, 91enne in barella per ritirare il pass disabili: inchiesta interna disposta dal direttore generale
IL CASO

Messina, 91enne in barella per ritirare il pass disabili: inchiesta interna disposta dal direttore generale

di
Anche l’assessore alla Viabilità Salvatore Mondello ha chiesto chiarimenti sull’assurda vicenda che ha visto coinvolto un 91enne

La storia del signor Giuseppe, 91 enne, disabile al 100%, che nella mattinata di lunedì, con una ambulanza a pagamento, in barella e con maschera dell’ossigeno sulla bocca, è stato costretto a raggiungere personalmente gli uffici del Dipartimento Viabilità per firmare e ritirare il contrassegno necessario per parcheggiare la propria autovettura negli stalli riservati ai disabili, ha destato grande indignazione nella cittadinanza. Molti anche sui social hanno espresso forte rincrescimento nel vedere la scena di una persona sofferente costretta a spostarsi in quelle condizioni solo per una questione burocratica. E anche dal Comune, da cui il Dipartimento mobilità dipende, non sono mancate critiche alle decisioni dell’ufficio preposto. La “vessatoria” situazione è stata subito attenzionata dal direttore generale del Comune, Federico Basile, che ha espresso il rammarico personale e istituzionale per quanto avvenuto. Il direttore dice di avere personalmente già attivato un’azione di verifica interna per comprendere i motivi di quanto accaduto invitando il dirigente ed i funzionari a relazionare sullo stato dei processi di lavoro e sulle circostanze di quanto verificato affinché tali accadimenti non si ripropongano in quanto lesivi dei basilari principi di morale ed etica ai quali si è assistito.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook