Martedì, 18 Settembre 2018
MESSINA

Intitolare la via Garibaldi alla Madre Assunta

assunta, messina, via garibaldi, Messina, Archivio
Intitolare la via Garibaldi alla Madre Assunta

Intitolare la via Garibaldi alla Madre Assunta. La proposta è del consigliere comunale del Gruppo Misto, Salvatore Sorbello, che lo ha richiesto al sindaco Cateno De Luca: «È l’arteria sulla quale transitano ogni anno le speranze di un’intera Città – ha scritto nella nota riferendosi alla processione della Vara –. Sudore, lacrime, amore, spirito di fratellanza, tutti elementi che uniscono i messinesi e che ogni anno consolidano un forte senso di appartenenza e d’identità». Varie le denominazioni suggerite: via della S.S. Assunzione o via Maria SS Assunzione o via della Madre Assunta, o, ancora, via Dell’Assunzione, da decidere in accordo con Curia e Comitato Vara, «i quali potranno aiutarci nella scelta più appropriata della nuova intitolazione». L’idea, ha spiegato Sorbello, «nasce dal confronto coi fatti, una via che vive ogni anno l’amore e la speranza di un popolo, quello Messinese, unito sotto lo stesso spirito, che rinnova il proprio atto di fede verso la Madonna Assunta. Da secoli, infatti, migliaia e migliaia di messinesi percorrono ogni anno, a piedi nudi, quella via, affidando le loro preghiere alla Madre Celeste, che, non dimentichiamolo, è anche Protettrice della Città, da sempre devota a Maria. Messina è città Mariana, come ricordato da tutti i Sommi Pontefici che si sono susseguiti nel corso dei secoli a da ultimo anche da Giovanni Paolo II, venuto in visita l’11 giugno del 1988».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook