Mercoledì, 17 Ottobre 2018
MESSINA

L’ennesimo nulla di fatto sull’isola pedonale

consiglio comunale, isola pedonale, messina, via dei mille, Messina, Archivio
L’ennesimo nulla di fatto sull’isola pedonale

Quattrocento emendamenti, 550 subemendamenti, cinque ore di seduta, altrettante interruzioni, 34 presenti e, a proposito di numeri, zero passi in avanti. Tutto rinviato (almeno) a lunedì mattina per la decisione del consiglio comunale sull’isola pedonale. Una maratona che ha raddoppiato i problemi dell’aula piuttosto che portare ad una ragionevole sintesi. Inutile, finora, il tentativo dei Dr Sicilia Futura di unire le proposte di centrosinistra e centrodestra, con una terza via. Inutile, perché in 5 ore di dove fare quest’isola, sulla via dei Mille, sul viale San Martino o su entrambi, non si è affatto parlato. L’appello d’apertura dell’assessore Gaetano Cacciola («Siamo pronti a considerare anche altre zone di pedonalizzazione oltre a quelle della proposta di delibera»), si scontra subito con l’ingresso in aula di Giuseppe Trischitta con un trolley 24 ore pieno di emendamenti e sub emendamenti. “Butta” i primi, sono 331, sul tavolo della presidenza e scoppia il caos. «Possono essere respinti se dilatori o ostruzionistici» dice, ad Emilia Barrile, Lucy Fenech. «C’è un emendamento principale – risponde Trischitta riferendosi a quello con la chiusura del solo viale San Martino fino al porto – gli altri sono alternativi». Ha collezionato tutte le possibili combinazioni di vie chiuse e aperte in tutta quell’area e ci vorrebbero 5 giorni per discuterli tutti. Ma la sfida diventa al calor bianco quando emerge che lo stesso Trischitta è stato nel 2015 difensore di uno dei ricorrenti che ha ottenuto il provvedimento del Tar di revoca dell’isola di via dei Mille. Lui reagisce prendendosela con il collega, e legale, Gaetano Gennaro, perché opera nel medesimo studio del difensore di Mille Vetrine.

I particolari potete leggerli nell'edizione cartacea

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X