Mercoledì, 26 Settembre 2018
MESSINA

Marocchino ucciso
arrestato un 33enne

I carabinieri hanno arrestato a Messina Giovanni Raffone, 33 anni, con l'accusa di omicidio; secondo gli investigatori sarebbe il responsabile dell'uccisione di un marocchino di 35 anni avvenuta l'estate scorsa. Insieme a un romeno ancora ricercato avrebbe picchiato selvaggiamente, con calci e pugni, l'extracomunitario lo scorso 29 luglio nei pressi della stazione ferroviaria di Messina. La vittima fu poi abbandonata agonizzante sul selciato; dopo 10 giorni morì in ospedale. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X