Venerdì, 21 Settembre 2018
VIBO VALENTIA

Messinese si spaccia
per colonnello dei Cc

Si spacciava da mesi per carabiniere andando in giro con la divisa dell'Arma e con i gradi di tenente colonnello. Riconosciuto da un vero appuntato dei carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno, in provincia di Vibo Valentia, il 40enne C.S., originario di Messina, è stato rintracciato e denunciato dai militari dell'Arma alla Procura di Vibo Valentia per i reati di usurpazione di titoli e detenzione illegale di capi di abbigliamento in uso alle forze dell'ordine. Nel corso di una perquisizione i militari hanno infatti sequestrato all'uomo la uniforme completa da tenente colonnello dell'Arma, le manette, un cappotto dei carabinieri, uniformi mimetiche ed una divisa da sergente dei bersaglieri dell'Esercito italiano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X