Mercoledì, 26 Settembre 2018
MESSINA

Trovati ventitre ordigni a pochi metri dalla spiaggia

Ventitre presunti ordigni bellici sono stati segnalati nel tratto di mare di fronte al villaggio di Galati Marina. E' stato un sub ad individuarli a 5 metri dalla costa e a una profondita di circa 2 metri e mezzo, tre. Si tratterebbe, secondo la Capitaneria di Porto, di ogive di cannone di circa 20 cm di lunghezza e 10 di diametro, presumibilmente risalenti all'ultimo conflitto mondiale. 

Il ritrovamento è avvenuto ad una cinquantina di metri a nord del campo sportivo di Galati. L'ordinanza della capitaneria vieta la balneazione, la navigazione e la pesca nel raggio di 200 metri. Nei prossimi giorni saranno effettuate nuove verifiche e quindi la bonifica dell'area, ritenuta pericolosa per la pubblica incolumità 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X