Venerdì, 18 Gennaio 2019
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Tenta rapina a benzinaio mentre deposita denaro in un istituto di credito

 L’assalto di un bandito è sfumato a pochi passi dal traguardo, a causa dell’inaspettata reazione della vittima: il gestore del distributore di carburanti Esso di Contesse, sulla strada statale 114. Stava depositando una discreta somma di denaro nella cassa continua di un vicino istituto di credito, quando è stato affrontato da un rapinatore. Il cui obiettivo era sottrargli il gruzzoletto. Niente da fare: il benzinaio ha giocato d’astuzia, intuendo le brutte intenzioni del malvivente. Con una mossa repentina, ha lanciato la busta contenente i soldi nel cortile di un palazzo, in una zona difficile da raggiungere nell’immediatezza. Il rapinatore è rimasto spiazzato e si è spazientito. Subito dopo, ha colpito il malcapitato, assestandogli un cazzotto in pieno volto, e si è dileguato, facendo perdere le tracce

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X