Mercoledì, 12 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
MESSINA

Incidenti nel derby
quattro tifosi
scelgono l'abbreviato

Si è svolta al tribunale l’udienza a carico dei dodici tifosi del Messina fermati da squadra mobile e Digos perché coinvolti negli incidenti post derby con la Reggina dello scorso 30 maggio.

Otto di loro hanno richiesto la messa in prova, cioè l’assegnazione a lavori di pubblica utilità. L’eventuale ammissione sarà decisa il prossimo 13 luglio.

Quattro, invece, hanno scelto di essere giudicati con il rito abbreviato che si celebrerà il prossimo 10 luglio. Si tratta di Gaetano Arcidiacono, Gabriele Sottosanti, Matteo Astuto e Filippo Bonaccorso. 

Gli imputati sono stati difesi dagli avvocati Massimo Rizzo, Torre, Scordo e Mannuccia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X